Laboratorio di ricamo in oro

2. agosto 2021

ricamo di mitria

Il laboratorio di ricamo in oro è stato creato nel 2002 con la benedizione del padre spirituale del monastero, l'arciprete Andrea Lemeshonok. Per tutti questi anni, le nostre sarte, o come vengono chiamate anche ricamatrici d'oro, hanno creato mitre e sudari ricamati con maestria, paramenti e tavolette sacerdotali, segnalibri per il Vangelo e completi da liturgia...

Il processo di creazione

L'arte del ricamo ecclesiastico è giunta a noi da Bisanzio intorno al X secolo - con il battesimo della Rus', che ha determinato la sua forma e il suo contenuto. In parallelo, completandosi a vicenda, si svilupparono il ricamo ornamentale e il ricamo personale, che decoravano i paramenti sacerdotali e altri oggetti della vita della chiesa.

ricamo oro

La ragione per la pratica del ricamo in oro al monastero era chiara e ovvia: si rispondeva alla crescente necessità che emergeva dalla costruzione di molteplici nuove chiese.

Le mani delle sorelle creano oggetti liturgici di grande bellezza e magnificenza unica. Ma il ricamo non è una semplice decorazione; i suoi dettagli - l'ornamento, lo stile artistico, le linee e le combinazioni di colori - trasmettono profondi significati simbolici.

Nel laboratorio di ricamo in oro del monastero di Santa Elisabetta vengono utilizzati solo materiali e decorazioni naturali di alta qualità per creare oggetti unici. Per il ricamo ornamentale, per esempio, sono necessari fili d'oro e d'argento, perle, pietre semipreziose, placche rivestite d'oro, corde d'oro e d'argento. Fili di seta naturale di vari colori sono utilizzati per la cucitura del viso, la tecnica in cui si creano le icone.

Tutto inizia con schizzi di ornamenti e immagini, che sono creati da artisti e pittori di icone del monastero. I prodotti sono fatti in una varietà di tecniche - antiche russe, greche, serbe e contemporanee, e passiamo molto tempo ad esplorare, studiare e padroneggiare. Uno dei prodotti più importanti del laboratorio è la mitra. Il processo di realizzazione di una mitra è difficile e richiede molto tempo, molta concentrazione e una preghiera incessante.

copricapo di preti

Prima i tasselli e altri dettagli sono ricamati sul telaio. I galloni sono fatti a mano con fili d'oro. La base della mitra è creata da una garza con blocchi di legno di varie dimensioni. I dettagli ricamati vengono poi stesi con cura sulla base semilavorata, senza pieghe e pieghette in modo che il motivo del ricamo sia allineato formando un tutt'uno. Mitre sono assemblate e decorate manualmente, e tutte le parti sono cucite senza colla...

E così oggi, grazie ad abili ricamatrici, le antiche tradizioni trovano la loro continuazione nei prodotti moderni, sorprendendoci con la loro bellezza e piacevolezza per gli occhi.

Views: 31
Ratings: 0/5
Votes: 0
Scopri di più
Comment